Questo sito utilizza i cookies per migliorare l'esperienza utente. Continuando la navigazione accetti l'utilizzo.

 NewsLetter 

Blog collettivo - coordinato da Nando Cianci

MUSICA SENZA FRONTIERE

ACCORDI SPAESATI COPERTINA LOCANDINAIn un CD e uno spettacolo una originale contaminazione di musica tradizionale abruzzese e cantautorato olandese. Che verrà presentata lunedì 29 luglio a Decontra di Caramanico (PE).

 

Marcello, attore pescarese, e Mathijn, cantautore olandese, si sono conosciuti nel 2013 nel corso di una edizione del Paese mediterraneo, a Paglieta, e hanno deciso di andare in viaggio insieme alla ricerca di Accordi Spaesati... al confine tra l'Olanda e l'Abruzzo. Dopo anni di “viaggio”, la loro ricerca ha dato il frutto di un CD, Accordi Spaesati, che verrà presentato dal vivo con uno spettacolo.

Un incontro per costruire un ponte fatto di musica, di canto e di racconto, in cui poter ritrovarsi, raccogliere note vagabonde, condividere pensieri, emozioni, sguardi, luoghi, desideri, gioia e poesia. Musica popolare abruzzese e cantautorato olandese si incontrano così in un unico accordo, anzi, in un’accordanza di suoni e canzoni.

ACCORDI SPAESATI 2Una musica di frontiera, una musica per stranieri in patria, una musica per chi è amico del mondo, una musica per tutti. Per chi va, per chi torna e per chi resta. Una musica che vibra nell’incontro, che può vivere solo grazie alla presenza unica e preziosa di chi ascolta. Sonorità familiari e bizzarre, semplici e distorte, gentili e ribelli. Per danzare, ascoltare, perdersi e ritrovarsi nell’unica patria possibile: il viaggio.

Dicono di sé: «Noi siamo suonatori e nella nostra bottega 'cantinesca' abbiamo cercato, sperimentato, gioito, sofferto e profondamente condiviso, con la missione di trovare una musica nuova, una musica che potesse parlare una lingua che sapesse al tempo stesso di casa e di altrove.
E ora noi suonatori siamo pronti a presentarvi i risultati delle ricerche e degli esperimenti "musicalumani" condotti, i risultati di mangiare la pasta buona, di bere il caffè, di sentire i fiumi olandesi, di salire –parzialmente- il Corno Grande, di arrampicarsi oltre i limiti dei nostri pensieri confinati e confinanti, i risultati di ascoltare bene le generazioni precedenti: i nonni, le nonne, gli zii, le zie, sì pure papà e mamma, e anche di guardare alle generazioni presenti e future. Siamo pronti a presentarvi la nostra opera, con un concerto dal vivo ma anche sottoforma di un cd, che abbiamo appena realizzato e che per la prima volta presenteremo in questo lieto evento.
Noi cantiamo sottovoce o come urlatori 
Noi suoniamo col ritmo rustico o come pazzi 
Noi raccontiamo di qua o di là, di Abruzzo, di Olanda, di tutto e di chissà». 

ARBORETOLundì 29 luglio – ore 18.30 – a Decontra di Caramanico   (PE)  – località aia di Pietrantica. A seguire "cena selvatica".  
► Info e prenotazioni 085 922188

Qui si può guardare il video

Per inserire un commento devi effettuare il l'accesso. Clicca sulla voce di menu LOGIN per inserire le tue credenziali oppure per Registrati al sito e creare un account.

© A PASSO D'UOMO - All Rights Reserved.